STRUTTURA E FINANZE

Il CSDU è una rete universitaria finanziata con fondi federali e altri proventi generati da mandati.

Il CSDU è una rete di istituti delle università di Berna, Friburgo, Ginevra, Neuchâtel e Zurigo. I suoi collaboratori lavorano ciascuno per un Settore tematico specifico nelle sedi delle cinque università partecipanti. Il Comitato direttivo è composto dal direttore, Prof. Jörg Künzli, e da rappresentanti delle università partner per un totale di 11 membri; esercita una vigilanza globale sul CSDU ed è responsabile della qualità dell’operato, del programma di lavoro e del budget del Centro. Su questioni inerenti l’orientamento strategico del CSDU è assistito dal Comitato consultivo che, a tale scopo, può fornirgli raccomandazioni. Quest’ultimo è composto da rappresentanti dell’amministrazione pubblica, della politica, dell’economia e della società civile. Il Segretariato generale del CSDU coordina la realizzazione dei progetti, garantisce la comunicazione interna ed esterna, e sostiene i settori tematici sul piano operativo; ha sede presso l’Università di Berna ed è gestito dalla direttrice amministrativa Evelyne Sturm.

Membri del Comitato consultivo al 31 dicembre 2016:

Doris Angst (Vicepresidente), Liselotte Arni, Marius Beerli, Martine Brunschwig Graf, Wolfgang Bürgstein, Eugen David (Presidente), Yvonne Feri, Oskar Freysinger, Michele Galizia, Roy Garré, Ida Glanzmann-Hunkeler, Stéphane Graber, Ulrich E. Gut, Kurt Gysi, Max Hofmann, Amina Joubli, Sandra Imhof, Elisabeth Keller, Christine Kopp, Sandra Maissen, Béatrice Métraux, Walter Müller, Vreni Müller-Hemmi, Raphael Nägeli, Thomas Pletscher, Simone Prodolliet, Rosmarie Quadranti, Paul Rechsteiner, Luc Recordon, Manon Schick, Frank Schürmann, Anne Seydoux-Christe, Luzi Stamm, Gaby Szöllösy, Marco Taddei, Geert van Dok, Dieter von Blarer, Alec von Graffenried.

Spiegazioni relative al conto economico 2016

Il CSDU riceve dal Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) e dal Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) un finanziamento di base per fornire alla Confederazione prestazioni sotto forma di studi, manifestazioni e lavoro di informazione nel quadro di un pertinente contratto annuale. In aggiunta a tale finanziamento, il CSDU acquisisce ulteriori mezzi svolgendo mandati conferitigli da autorità, organizzazioni non governative ed economia privata. Dal canto loro, i Cantoni responsabili delle università mettono a disposizione l’infrastruttura e i membri del Comitato direttivo prestano la loro opera, a volte in misura importante, su base volontaria.

Nel 2016, il contributo federale al netto dell’IVA ammontava a CHF 925 925.93. Inoltre, la Confederazione ha autorizzato il riporto nell’anno successivo dei contributi non utilizzati nel 2015. Gli altri contributi comprendono i rimborsi di terzi e i proventi da manifestazioni. Le uscite consistono negli oneri per il personale del Segretariato generale e dei settori tematici, nonché nelle spese materiali. I mezzi finanziari liberati in seguito all’uscita dal progetto pilota, alla fine del 2015, delle ex-istituzioni partner humanrights.ch/MERS e Zentrum für Menschenrechtsbildung (ZMRB) dell’Alta Scuola Pedagogica di Lucerna sono stati in gran parte utilizzati per i compiti di comunicazione attribuiti al Segretariato generale a partire dal 2016 e per i relativi oneri per il personale. Nel 2016, i proventi da mandati al di fuori del contratto di prestazioni annuale (CHF 328 096,55) sono rimasti quasi sui livelli dell’anno precedente (2015: CHF 334 335,30).

Conto economico relativo al contributo 2016 della Confederazione

PERSONALE

Segretariato generale

Jörg Künzli (Direttore del CSDU e membro del Comitato direttivo per il settore tematico Polizia e giustizia)
Evelyne Sturm (Direttrice amministrativa)
Ariane Ducommun (da ottobre)
Marianne Hochuli
Reto Locher
Nora Martin
Livia Willi (da luglio)

Settore tematico Migrazione

Gianni D’Amato (membro del Comitato direttivo fino ad agosto)
Denise Efionayi-Mäder (membro del Comitato direttivo da settembre)
Pascal Mahon (membro del Comitato direttivo)
Stefanie Kurt (da agosto)
Fanny Matthey (fino a luglio)
Johanna Probst (fino a luglio)

Settore tematico Polizia e giustizia

Jörg Künzli (Direttore del CSDU e membro del Comitato direttivo per il settore tematico Polizia e giustizia)
Judith Wyttenbach (membro del Comitato direttivo)
Anja Eugster
Vijitha Fernandes-Veerakatty
Nula Frei
David Krummen
Maria Schultheiss

Settore tematico Politica di genere

Michèle Amacker (membro del Comitato direttivo)
Judith Wyttenbach (membro del Comitato direttivo)
Julia Egenter (da febbraio)
Christina Hausammann
Alecs Recher (da marzo)
Olga Vinogradova

Settore tematico Politica dell’infanzia e della gioventù

Philip Jaffé (membro del Comitato direttivo)
Michelle Cottier (membro del Comitato direttivo)
Nicole Hitz Quenon
Paola Riva Gapany

Settore tematico Questioni istituzionali

Eva Maria Belser (membro del Comitato direttivo)
Peter Hänni (membro del Comitato direttivo)
Andrea Egbuna-Joss

Settore tematico Diritti umani ed economia

Christine Kaufmann (membro del Comitato direttivo)
Hans Peter Wehrli (membro del Comitato direttivo)
Sabrina Ghielmini
Gabriela Medici
Jonatan Niedrig
Krista Nadakavukaren Schefer (da ottobre)

CONDIVIDERE SU:
FacebookTwitterEmail